Tecnologia degli impianti fotovoltaici per conto energia

Gli impianti fotovoltaici

L'impianto fotovoltaico è un impianto per la produzione di energia elettrica. Tramite i pannelli fotovoltaici si può trasformare direttamente l'energia solare incidente sulla superficie terrestre in energia elettrica, sfruttando le proprietà del silicio, largamente usato per molti dispositivi elettronici di moderna concezione.

 

I vantaggi:

  • Assenza di emissioni inquinanti di qualsiasi tipo
  • Assenza di utilizzo di combustibili per la produzione
  • Affidabilità e durata dell'impianto garantita per 25 anni
  • Minimi costi di manutenzione
  • Modularità dell'impianto ( per aumentare la produzione basta aumentare il numero dei pannelli fotovoltaici e inverter)

Gli svantaggi:

  • Variabilità della fonte energetica (irraggiamento solare)
  • Elevata superfice occupata rispetto alla potenza installata

Le applicazioni:

  • Impianti per utenze collegate a bassa tensione
  • Centrali fotovoltaiche collegate alla rete in media tensione
  • Impianti per utenze isolate con batterie(Baite, Rifugi, Segnalazione stradale, ecc)
  • Piccole reti isolate (villaggi, piccole isole, ecc ecc)

Fino a 20kWp si parla di piccoli impianti di produzione, oltre questa soglia si possono già chiamare centrali fotovoltaiche.


Impianti fotovoltaici di potenza non superiore a 20kWp

Questi impianti possono essere installati e indicati per l'utilizzo di privati cittadini, attività commerciali e piccole imprese. L'energia prodotta è di norma destinata a ridurre i prelievi dalla rete e livellare i costi della fornitura di energia elettrica. Questi impianti non richiedono particolari costi di manutenzione o costi di gestione.


Impianti fotovoltaici di potenza superiore a 20kWp

Questa taglia di impianti vengono realizzati per la produzione di energia elettrica da imprese interessate oltre che alla riduzione dei costi di fornitura anche al guadagno ricavato dalla vendita dell'energia elettrica prodotta. I costi di esercizio salgono lievemente mentre rimane immutato il rapporto tra impianto e manutenzione. In alcuni casi si possono avere dei costi aggiuntivi derivati dalla realizzazione di una linea elettrica per il trasporto dell'energia prodotta.